Abbiamo 10 visitatori e nessun utente online

TERMINE 31 AGOSTO

SI RICORDA che c'è tempo  sino al 31 agosto per le domande relative alle Borse Universitarie, Posti in Collegio di Merito in Pavia e posti in Appartamento a Milano a canone agevolato o A CANONE DI LIBERO MERCATO (COMUNQUE CONTENUTO)

AGLI STUDENTI CHE INTENDONO ISCRIVERSI AD UNA FACOLTA' UNIVERSITARIA (O VI SIANO GIA ISCRITTI)

DUE SONO I BANDI SPECIFICATAMENTE DEDICATI:

1) BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA UNIVERSITARIA O PER POSTI GRATUITI IN COLLEGI DI MERITO DI PAVIA

Entrambi i benefici sono continuativi cioè una volta ottenuti si mantengono di anno in anno fino al termine del ciclo di studi, dietro mantenimento di adeguato livello di merito.

Sono previste:

-   5 Borse Universitarie di 3.000,00.= ciascuna.

-  3 Posti gratuiti nei prestigiosi Collegi di Merito in Pavia: Ghislieri, Borromeo e "Nuovo" (quest'ultimo esclusivo per studentesse).  Trattasi di validissime opportunità, nella quale Fondazione Mattei crede molto. Sono infatti occasioni formative di grande significato che offrono ai ragazzi un'occasione unica di crescita e di valorizzazione completa dei loro migliori talenti, sotto gli  aspetti sia umani che culturali e professionali.

Requisiti di partecipazione: Diploma di Scuola media superiore con votazione di almeno 85/100;  per studenti già  iscritti all'Università media generale di 27/30 (con superati tutti gli esami degli anni precedenti e 2/3 di quelli dell'anno in corso) Si ricorda a coloro che hanno inoltrato la domanda per i Collegi  che è necessario l’inoltro della domanda anche sui Siti dei relativi Collegi.

Tipo di selezione: per titoli ed esami scritti ed orali da sostenersi in Pavia (Organizzati in parte a cura dello I.U.S.S. ) Esami che sono validi anche per il Collegio Ghislieri.

Per i Collegi Borromeo e Nuovo saranno invece dagli stessi organizzate prove solo orali.

Termine per la presentazione delle domande: ore 24 del 31 agosto 2018

2) BANDO (Regolamento) PER L'ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI A CANONE AGEVOLATO NEGLI APPARTAMENTI DI PROPRIETA' DELLA FONDAZIONE IN MILANO (Via Feltre 27)

I posti previsti sono  determinati sulla base del numero degli alloggi che annualmente si liberano per la conclusione dei cicli di studio precedenti. (annualmente circa 15 posti)

Requisiti di partecipazione: Diploma di Scuola media superiore con votazione di almeno 85/100;  per studenti già  iscritti all'Università media generale di 24/30 (con superati tutti gli esami degli anni precedenti e 2/3 di quelli dell'anno in corso).

Per gli studenti che hanno già conseguito il diploma di laurea triennale una votazione di almeno 85/100

SI RICORDA CHE Insieme al bando per l'assegnazione degli alloggi a canone agevolato in Milano è pubblicato sul sito anche il Regolamento per l'assegnazione degli alloggi a "mercato libero" (comunque a canone contenuto); anche per tali domande vale il termine di presentazione alle ore 24 del 31 agosto 2018

ESAMI PER COLLEGI E BORSE:

Si ricorda a coloro che hanno inoltrato la domanda per i Collegi di Merito in Pavia che è necessario l’inoltro della domanda anche sui Siti dei relativi Collegi.

Per quanto riguarda gli esami da sostenere DA QUEST’ANNO LE MODALITA’ SONO CAMBIATE E SONO DIFFERENTI DA COLLEGIO A COLLEGIO. In particolare i Collegi Borromeo e Nuovo hanno eliminato gli Esami scritti e mantenuto solo le due prove orali di ammissione.

Queste le modalità particolari adottate.

Collegio Ghislieri: (SI RICORDA CHE QUESTA MODALITA DI ESAMI E’ ANCHE QUELLA VALIDA PER I RAGAZZI E LE RAGAZZE CHE HANNO FATTO DOMANDA PER LA BORSA DI STUDIO UNIVERSITARIA.
domanda al Collegio da inoltrare entro e non oltre le ore 12 di lunedì 3 settembre 2018.
Sono previste due prove scritte e due prove orali.

Le prove scritte sono organizzate dallo IUSS (Istituto Universitario di Studi Superiori) e avranno luogo mercoledì 05 settembre 2018 alle ore 9.30 presso un’aula dell’Università (Consultare il sito dello IUSS dove sono esposte altre importanti notizie sull’esame COMPRESE LE TRACCE DELLE PROVE SCRITTE DEGLI ULTIMI ANNI )
Da giovedì 06 settembre 2018 inizieranno le prove orali presso il Collegio secondo il calendario che sarà consultabile già da martedì 04 settembre 2018.
Le graduatorie degli idonei saranno pubblicate giovedì 13 settembre.
I vincitori dovranno confermare l'accettazione del posto entro le ore 13 di lunedì 17 settembre 2018.

Collegio Borromeo:
domanda da inoltrare entro e non oltre le ore 12 di venerdì 31 agosto 2018.

Quest’anno non sono previste prove scritte.
Le due prove orali si svolgeranno direttamente presso il Collegio Borromeo a partire dal giorno 03 settembre 2018.
Le graduatorie degli idonei saranno pubblicate lunedì 10 settembre.
I vincitori dovranno confermare l'accettazione del posto entro le ore 13 di mercoledì 12 settembre 2018.

UTILISSIMO COMUNQUE CONSULTARE IL SITO DEL COLLEGIO DOVE, OLTRE AL BANDO, SI POTRA’ CONSULTARE IL TESARIO E ALTRE NOTIZIE

Collegio Nuovo (Femminile):
domanda da inoltrare entro e non oltre le ore 17 del 03 settembre 2018.

Quest’anno non sono previste prove scritte.
Le due prove orali si svolgeranno direttamente presso il Collegio Nuovo a partire dal giorno 06 fino al 10 settembre 2018.
Le graduatorie degli idonei saranno pubblicate mercoledì 12 settembre.
I vincitori dovranno confermare l'accettazione del posto entro le ore 13 di venerdì 14 settembre 2018

CONSULTARE COMUNQUE  IL SITO DEL COLLEGIO DOVE, OLTRE AL BANDO, SI POTRA’ CONSULTARE IL TESARIO E ALTRE NOTIZIE UTILI.

OGNI ALTRA NOTIZIA UTILE SUL SITO DELLA FONDAZIONE ALLA SEZIONE BANDI:

http://www.fondazionemattei.it/j/bandi

E NON DIMENTICARE DI ISCRIVERTI ALLE NEWS

SI DESIDERA SOTTOLINEARE CHE SONO STATE POTENZIATE NEI BANDI LE MISURE A FAVORE DEI REDDITI PIU' BASSI: nell'elaborazione dei Bandi annuali relativi all'aiuto agli studi superiori il Consiglio d'Amministrazione della Fondazione ha confermato e potenziato, quest'anno, le misure che vanno a sostegno delle famiglie con minor reddito. Ciò in sintonia, nel rispetto e per una sempre maggiore aderenza alla volontà del Fondatore e benefattore Ing Enea Mattei, nonchè in linea con le conseguenti norme statutarie. Quanto sopra senza ovviamente snaturare il basilare criterio del requisito legato al merito scolastico, che costituisce da sempre ed in parallelo l'imprescindibile elemento di valutazione.

In particolare si ricorda che, per quanto riguarda il Bando relativo alle Borse universitarie, è stato deliberato che il Consiglio d’Amministrazione si riserva la possibilità di aumentare il valore della singola borsa di studio (di norma del valore di 3.000 €) sino ad un incremento massimo del 50%, verificate nello specifico caso le particolari condizioni che possono costituire ostacolo alla piena realizzazione delle capacità dello studente interessato. Misura introdotta proprio per favorire quei diplomati per i quali la sicurezza di poter contare sull'assegnazione di una congrua Borsa può costituire requisito discriminante sulla stessa scelta di prosecuzione degli Studi.